27 0

LA SARTORIALITÀ DI MIKELA C, TRA LE LOCOMOTIVE DI PIETRARSA

Grande attesa per l’evento che si terrà domenica 10 Novembre al Museo Ferroviario di Pietrarsa
(Via Pietrarsa, Napoli), dove la stilista Mikela C, presenterà la sua collezione Sposa e Cerimonia
2020.

Ennesimo passo importante per Mikela Cannavacciuolo, che ogni anno, sceglie sempre location
suggestive in Campania, per presentare le sue collezioni alle centinaia di clienti e appassionate che
accorrono.
La nuova collezione rispetterà le sue tre rigorose costanti, che ormai sono una firma indelebile per
le sue creazioni: l’ornamento interpretato come elemento distintivo, la decostruzione della
silhouette e l’utilizzo di materiali eccellenti.
Sempre presenti gli indizi del glamour d’altri tempi, mescolati con la tradizione moderna per
definire in modo nuovo l’abito da Sposa. Non mancherà l’esigenza innata della stilista di
raccontare una storia dietro ogni abito, dipanata con sete, tulle e chiffon.
Attesi durante l’evento blogger e influencer del segmento moda, che racconteranno la serata in
immagini e post.
La stilista
Mikela Cannavacciuolo (conosciuta per il suo brand Mikela C) classe 1981, acclamata già dopo
poche sfilate, è un personaggio quasi liminare nel panorama odierno dell’Alta Moda Sposa.
La sua formazione artistica si discosta dai percorsi canonici degli altri iniziando il suo percorso da
autodidatta e in seguito dagli studi artistici dell’ Accademia della Moda di Napoli. Sin da bambina è
affascinata dei ricami, dei tessuti e degli ornamenti che affollavano le riviste prese in prestito dalla
madre.
A 24 anni, realizza la sua prima collezione e nel 2007 presenta la prima linea Sposa firmata con il
proprio nome.

 

Comunicato Stampa

Post correlati

Grande successo a La Reggia Designer Outlet per la partenza dei saldi

In 158.000 scelgono lo shopping “griffato”del Centro McArthurGlen di
Continua a leggere

PREMIO NAPOLI C’È al teatro Acacia

La XIV edizione del riconoscimento ideato dall’editore Rosario Bianco
Continua a leggere

Leave a Comment:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *