165 0

Kne – I Kustodi di Napoli Est, il nuovo film di Ivan Orrico, approda su Prime Video

Dopo il Grande successo   nelle sale cinematografiche, Kne – I Kustodi di Napoli Est, il nuovo film di Ivan Orrico, prodotto da Move e distribuito da Mediterranea Production , approderà a breve su Prime Video.Il lungometraggio dal sapore neorealista – prendendo spunto da fatti realmente accaduti – racconta la storia di una famiglia che vive in uno dei quartieri più disagiati ad Est della città partenopea. Qui lo Stato  è la camorra. La malavita è l’unica risorsa e l’unico ideale per una società deviata dalla brama del potere e dalla teoria dei “soldi facili”, anche a costo di cancellare la dignità e i valori.  Questo è il sistema  che vive e regna a Napoli-Est ma che potrebbe replicarsi in ogni angolo del pianeta. Per i quattro  fratelli, cresciuti nella “ scuola di malavita “, l’unico scopo è quello di regnare, partendo dal loro quartiere in tutta la provincia.Beppe, Rosa e Vincenzo  con la stoffa per una promettente carriera criminale , sono i tre fratelli di Ciro, il leader carismatico del gruppo, che una volta uscito dal carcere pianificherà uno spietato e ben definito progetto criminoso : eliminare gli storici clan e dominare incontrastato su tutto il malaffare. Per arrivare a questo obiettivo, i fratelli, stringeranno alleanze e combatteranno, come in una vera e propria guerriglia, distruttive faide, dove cadranno decine  di morti, anche innocenti.Vediamo in maniera più dettagliata e senza censura  il modo contorto di pensare e l’efferato modo di agire dei camorristi e “l’evoluzione” della fenomenologia mafiosa negli anni : attenta e calcolatrice, capace di inserirsi come un meme in tutti i settori della società, aspettando  l’occasione giusta e servire le vendette su piatti freddi, pur di non sbagliare.Uomini disposti ad andare contro tutto e tutti, anche contro il proprio sangue , pur di nutrirsi  del potere e del  rispetto che questo ruolo offre. La storia, quindi, è rappresentata da una società divisa: da una parte coloro i quali vedono nel malaffare l’unica risorsa economica e nella camorra uno stato deviato garantista di giustizia ;  dall’altra invece quelli che, ritornando sui propri passi, riconoscono la distruzione a cui porta questa strada e affidandosi alla legge  vogliono riportare il bene a vincere sul male .Il film toccando tasti delicati mette a fuoco senza filtri una triste e cruda realtà , con lo scopo di coinvolgere  e scuotere  lo spettatore,  generando un’ondata di ritorno capace  di smuovere gli animi , spingendoli a scegliere nella legalità la migliore soluzione per la propria salvezza e per l’avvenire dei propri figli .“Questo mondo , come sottolineato giustamente  da Orrico, che ha scritto e ideato l’opera , puzza di morte ed è assolutamente da evitare”.L’arrivo ormai imminente di Kne – I Kustodi di Napoli Est – su Prime Video , e’ frutto della tenacia e determinazione di Ivan Orrico , vera anima del progetto . Il risultato del suo metodo neorealista vanta un cast d’eccellenza , perfettamente omogeneo , composto da nuovi talenti e da  attori professionisti come Carmine Monaco , Tommaso Palladino , Walter Lippa , Rosa Miranda , Adriano Piccolo .Le musiche invece sono state curate dal Maestro Vincenzo Sorrentino e i brani musicali dai cantanti partenopei come Luca Blindo con la canzone “ Pe stu Rione “, da Ferna con la canzone “ Pecche’ “ e da Ciro Vitale con il brano “ Tutta la Notte “ .

Comunicato Stampa

Post correlati

Leave a Comment:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *