143 0

Outdoor Film Festival: cinema e serie tv per i giovani totalmente all’aperto

Seconda edizione dal 4 al 7 luglio a San Valentino Torio in provincia di Salerno

Presidente di giuria il regista di hollywood Michael Caton Jones (Voglia di ricominciare, The Jackal, Basic Instinct 2)

Tra i primi ospiti i registi Luca Miniero e Ivan Silvestrini

Cinema e serie televisive all’aria aperta per avvicinare i giovani alla settima arte. Torna dal 4 al 7 luglio l’Outdoor Film Festivalospitato nel piccolo borgo di San Valentino Torio in provincia di Salerno dopo la prima edizione che ha richiamato oltre 5mila persone. Organizzato dall’Associazione Culturale Soffermiamoci nasce da una idea di Giuliano Squitieri far vivere a pieno e sotto nuovi aspetti il proprio paese ai giovani. Tema della seconda edizione è il sogno.

Ogni sera un evento in piazza Amendola (ingresso gratuito). Tra le location coinvolte gli atri di Palazzo Formosa con le proiezioni per le giurie, e di Palazzo Montefusco con le masterclass. I primi ospiti annunciati sono i registi Luca Miniero e Ivan Silvestrini.

In concorso lungometraggi (“El canto de las moscas” del messicano Ricardo Soto, “Deer girl dello svizzero Francesco Jost,“Trentatrè” di Lorenzo Camisa e “Il diavolo è Dragan Cygan”diEmiliano Locatelli) e cortometraggi (“Da capo a dodici” diAdamo Dionisi e Vanessa Cremaschi, “Rasti” di Paolo Bontandinie Davide Morandi con Lino Guanciale, “Frammenti” di Andrea Casadio con Matilde Gioli, “Ho vinto io” di Filippo Ardenti, “La notte non è un giorno dispari” di Filippo Ardenti, “Collage” dello spagnolo Mario Conrotto), selezionati tra oltre 400 lavori iscritti. Verranno premiati il miglior film, miglior regia, il miglior attore, la miglior attrice, e miglior fotografia.

A decretarlo sarà l’Iconic Jur-off presieduta dal regista di Hollywood Michael Caton Jones, che nella sua carriera ha diretto star come Leonardo DiCaprio e Robert De Niro in “Voglia di ricominciare”, Bruce Willis, Richard Gere e Sidney Poitier in “The Jackal”, Sharon Stone nel sequel di “Basic Instinct”, Michael J. Fox e Woody Harrelson in “Doc Hollywood – Dottore in carriera”. A completare la giuria sono le attrici Mariasole Di Maio e Gina Amarante, il critico d’arte Luca Cantore D’Amore, il produttore cinematografico Mattia Cantore D’Amore e il professor Alfonso Amendola che terrà anche una masterclass di regia con 3C Lab dell’Università degli Studi di Salerno, dedicata alla giuria ciak-off composta da giovani tra i 18 e i 40 anni.

Il programma completo verrà presentato in conferenza stampa lunedì 24 giugno alle ore 11 alla Fondazione Banco Napoli in via dei Tribunali. 

Il festival è realizzato con il contributo del Comune di San Valentino Torio e della Fondazione Banco di Napoli, col patrocinio della Regione Campania e della Provincia di Salerno, in partnership con il 3C LAB dell’Università Salerno. Sponsor Gerli, La Regina, San Giorgio Spa, Solania, Oroverde, Galletto. La vip lounge è realizzata da D’Amico, San Giorgio Spa, Caffe Trucillo, Cantine Corvino. Partner della seconda edizione l’Hotel Club 2 Torri, l’Hotel Stabia, San Severino Park Hotel e Spa, Luna Nova Rooms, Ferrauto, Accademia Trucco Liliana Paduano e Aurora.

Comunicato Stampa

Post correlati

Leave a Comment:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *