157 2

Antonie ci parla del nuovo album “L’amore nella voce” e si racconta su Occchio All’Artista Magazine.

Antoine è un cantante, ma anche attore napoletano. Da anni presente sulla scena dello spettacolo. Tantissime sono state le sue apparizioni su emittenti nazionali, ha fatto film e tante tournée teatrali.

Oggi lo intervisto per il giornale Occhio All’Artista Magazine per l’uscita del suo ultimo album dal titolo  “L’amore nella voce”, davanti ad un buon caffè napoletano ascolto tutto ciò che mi incuriosisce e trasmette Antoine. 


Come e quando inizia la tua carriera artistica? 

La mia carriera artistica inizia a metà degli anni 80. Nasce per una forte voglia e passione di cantare. Tutto ebbe inizio con una radio libera, dove conducevo trasmissioni di canzoni napoletane. Lì conobbi la famiglia Annona che mi mise subito sulla buona strada e così diedi il via alla mia passione che poi è diventata la mia unica professione.

Antoine sempre presente da anni sulla scena dello spettacolo e della musica. E’ uscito il tuo nuovo disco ce ne parli?

Il disco si chiama “L’amore nella voce” e contiene 10 canzoni scritte e musicate da me, arrangiate magistralmente dal maestro Nuccio Tortora. Prodotto dalla Zeus Record di Napoli. Un album tutto scritto in lingua napoletana.

Il tema di questo album? 

Il tema è l’amore, la speranza…Un album che parla di oggi e di domani. Lo definirei solare, moderno ma che allo stesso tempo rispetta il mio modo di cantare. 

I tuoi progetti futuri? 

Per adesso sto promozionando l’ album. E poi in uscita il film “Prima del giorno dopo” di Edoardo Cocciardo. Ci sono poi in cantiere sicuramente tanti eventi e il teatro.

Un consiglio che vuoi lasciare ai giovani che vogliono intraprendere il favoloso mondo dello spettacolo?

Voglio solo dire ai giovani di non esaltarsi alle prime vittorie, come non devono demoralizzarsi alle sconfitte. Tenere sempre i piedi per terra e dosare sempre il tutto. Abbiate sempre tanto rispetto per la musica e tanto amore!

 Un tuo personale saluto ai lettori di Occhio all’Artista Magazine.

Voglio dare un forte abbraccio a Giuseppe Nappa, di cui nutro da anni tanto rispetto. Poi saluto tutti coloro che seguono e che come me amano il giornale “Occhio all’Artista Magazine”…e poi tanto occhio ..cuore….amore…e tanto bene a tutti!

Giuseppe Nappa





Post correlati

Leave a Comment:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *