387 0

Nuovo appuntamento della stagione teatrale Nest il 18 e il 19 novembre con “Lenny” un monologo di e con Peppe Lanzetta

Peppe Lanzetta omaggia Lenny Bruce con un monologo che indaga sui fatti del nostro tempo tra ironia, poesia, sarcasmo e comicità. Il poeta del Bronx ritorna sul palco accompagnato da un leggio, una sedia e tanta voglia di condividere col pubblico. Da Stefano Cucchi a Pino Daniele, dal post-pandemia a Viviani, da Lampedusa a Eduardo de Filippo. Tic, nevrosi, sguardo corrosivo sull’Italia e sulla sua parabola discendente. Il tutto ovviamente targato Napoli. Da 40 anni.

Con Lenny Bruce nasce la figura dello stand-up comedian, con lui il monologo satirico è diventato un genere di spettacolo diffuso e apprezzato in tutto il mondo. Ma prima di essere universalmente celebrato, Bruce ha rappresentato, insieme a Lennon, Dylan e Morrison, uno dei miti della controcultura hip degli anni sessanta e settanta. Il suo humour nero si opponeva a ogni forma di ipocrisia e intolleranza e si ispirava ai valori e alla cultura delle minoranze. Predicatore blasfemo e profeta sacrilego.

PROGRAMMAZIONE
Sabato 18 novembre ore 21
Domenica 19 novembre ore 18

COSTO BIGLIETTO:
INTERO: € 15.00
RIDOTTO under 30, over 65 e convenzionati: € 12.00

Parcheggio gratuito

Servizio Navetta Polibus che vi consentirà di raggiungere il Nest da Piazza Giovanni Bovio/stazione Metro Università. 

Il servizio è gratuito e comprensivo di viaggio andata e ritorno. Info e prenotazioni (via whatsapp) al 3208681011

Comunicato Stampa

Post correlati

TI VA DI SPOSARMI? al Teatro de’ Servi A ROMA

Drammaturgia e regia: Danila Stalteri Luci e audio: Marco Di
Continua a leggere

Leave a Comment:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *