719 0

IL DISINCANTO DEGLI ULTIMI UMANI DEL NOVECENTO IL NUOVO LIBRO DI CARMINE SCAFA

Verrà ufficialmente presentato al pubblico e alla stampa giovedì 18 maggio alle ore 18.30 “Il disincanto degli ultimi umani del Novecento “(Paolo Loffredo editore) la nuova opera di Carmine Scafa, ingegnere e scrittore che, in questi anni, ha regalato ai lettori ben sei libri ispirati a temi di attualità trattati sempre con spirito critico non senza riflessioni di tipo filosofico. La conferenza stampa avrà luogo a Napoli, in via Albino Albini (traversa di via Cilea) presso la struttura Il Cortile e verrà allietata da letture dal vivo e intermezzi musicali. Contestualmente al “dibattito” che si creerà tra ospiti e relatori, sarà possibile altresì ammirare la mostra d’arte del maestro Pino Ingegneri. Ingresso libero.Il libro:“Un’epoca, la mia generazione, è oggettivamente giunta al capolinea. Non ho alcuna intenzione di cadere in banalità tipo decantare i fasti di un passato (immaginario), frutto di tristezza e talvolta di rimpianto, che l’età avanzata procura. Io non sono pervaso dalla convinzione che i tempi passati siano migliori di quelli attuali. Ma prendo atto che non ho più gli strumenti adeguati a comprendere le dinamiche in corso nelle società del XXI secolo. Sconsiglierei a un giovane appartenente alla “Generazione Z” di chiederci come sarà il mondo nel 2050. Siamo sempre di meno, vengono a mancare gli amici, la solidarietà dei compagni di una vita. Soli in un mondo sconosciuto. Edgar Morin ci indica “una via” di salvezza che definisce “Nuovo Umanesimo”. Trasformare la specie umana in umanità. Riformare il pensiero, il modo di consumare, di alimentarsi, di commerciare facendo convivere globalizzazione e territorialità; mondializzazione e culture locali. La posta in gioco è la sopravvivenza del genere umano.”Biografia:Carmine Scafa (Torre Annunziata 1955), ingegnere, è stato dirigente del gruppo Finmeccanica. Ha vissuto in Francia e negli Stati Uniti per motivi di lavoro. Oggi è amministratore unico della S.E.Te.S. che fornisce servizi tecnologici alle imprese nel settore aerospazio e difesa. Esperto di regolamentazione aeronautica, è membro italiano in diversi contesti normativi internazionali aerospaziali civili e militari. Cura una rubrica settimanale di geopolitica e cultura, in diretta sui principali social network e canali “Youtube”. Convinto sostenitore del pensiero critico, ispirato dal “Nuovo Umanesimo” del filosofo francese Edgar Morin, con i suoi libri cerca la mappa dei luoghi e dei tempi in cui potere ritrovare innanzitutto sé stesso, attraverso il ricordo delle emozioni vissute.Ha due figli:Chiara (Medico Chirurgo – Psicoterapeuta) Giorgio (Biotecnologo – Laureando in Medicina) _______Dello stesso autore:In equilibrio fra due secoli(2013 – Loffredo)In viaggio con i figli(2014 – Paolo Loffredo)   1000 centri per 1000 universi (2016 – Paolo Loffredo) Decido io per il tuo bene (2017 – Paolo Loffredo)A cosa stai pensando(2019 – Paolo Loffredo)Il giorno della “marmotta” ai tempi del virus (2021 – Paolo Loffredo).

Comunicato Stampa

Post correlati

Leave a Comment:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *