180 1

Una vita nel teatro 17 e 18 febbraio al Nest | di David Mamet Regia di Duccio Camerini produzione La Fabbrica dell’Attore – Teatro Vascello

di David Mamet 
traduzione di 
Roberto Buffagni 
con 
Duccio Camerini, Robert Edoardo, Sani John 
musiche 
Paolo Vivaldi 
costumi 
Benedetta Nicoletti 
elementi di scena e luci 
Eugenio Razzeca 
aiuto regia Marcello La Bella e Lorenzo Rossi 
ambienti sonori 
Samuel Desideri 
fotografie 
Alberto Martinangeli
 regia 
Duccio Camerini 
produzione 
La Fabbrica dell’Attore – Teatro Vascello

Nuovo appuntamento della stagione teatrale Nest con Una vita nel teatro, in scena sabato 17 febbraio ore 21 e domenica 18 febbraio ore 18. Testo di David Mamet, traduzione di Roberto Buffagni. La regia è di Duccio Camerini.
Scheda
Che cos’è un attore? A che serve un attore? E’ talento o bugia? Un artista, uno sciamano, o banalmente un intrattenitore, un istrione? Inspiration o transpiration? Come fa un attore ad entrare nel personaggio? Ma poi si entra davvero? E si esce, qualche volta? C’è un metodo, o è un trucco da quattro soldi? 
Mamet mette in scena una educazione teatrale che non è così lontana da quella sentimentale. Pone a confronto due generazioni di attori, un giovane al principio di un percorso, chissà se luminoso

o oscuro, e un attore maturo, che nel bene o nel male ha già fatto e dato tutto quello che poteva. Si ritrovano da soli, in teatro, la sera, quando quel posto creato per accogliere persone diventa vuoto e

silenzioso… li spiamo durante alcune prove e letture, vedendoli alla prova col loro mestiere: recitano scene del loro repertorio, a volte perfino imbarazzanti e inverosimili.

Ma loro, e questo è un aspetto da non sottovalutare, non le giudicano, non le trattano con sufficienza: anzi al contrario mettono tutta la loro umanità al servizio di quel repertorio.

A quelle finzioni si dedicano con tutta la verità che posseggono. I nostri due attori passeranno del tempo insieme, sperimenteranno il loro rapporto, il lavoro, le prove, la vita che scorre impietosa, entreranno e usciranno da loro stessi, a volte sapendone di più, altre no.

PROGRAMMAZIONE
Sabato 17 febbraio ore 21
Domenica 18 febbraio ore 18

COSTO BIGLIETTO:
INTERO: € 15.00
RIDOTTO under 30, over 65 e convenzionati: € 12.00

Parcheggio gratuito

Servizio Navetta Polibus che vi consentirà di raggiungere il Nest 
da Piazza Giovanni Bovio/stazione Metro Università. Il servizio è gratuito e comprensivo di viaggio andata e ritorno. Info e prenotazioni (via whatsapp) al 3208681011

Comunicato Stampa

Post correlati

Così parlò Bellavista Gold Edition al Teatro Acacia di Napoli

Al via, giovedì 20 gennaio 2022, la Prima stagione teatrale del Cinema Teatro Acacia con il
Continua a leggere

Leave a Comment:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *