93 0

Casa Sanremo 2024, gli appuntamenti in programma nell’area hospitality del Festival

Dopo la Cerimonia di inaugurazione, condotta dalla giornalista Grazia Serra, alla presenza del Patron Vincenzo Russolillo, di Amadeus, del Sindaco di Sanremo Alberto Biancheri, della delegata dellaPontificia ScholasOccurrentes e di tutti i partners dell’edizione 2024, Casa Sanremo apre la settimana del Festival, dal 5 al 10 febbraio, con un ricco programma, pieno di novità, che si snoda attorno ad alcuni appuntamenti fissi.Buongiorno Sanremo (a partire dal 5 febbraio, ore 9.30-10.30) il talk, condotto da Savino Zaba, che ripercorrerà i momenti più importanti delle serate della kermesse.L’Italia in Vetrina (a partire dal 3 febbraio, ore 12.30-13.30), presentata da Veronica Maya, incentrata sulla promozione dei Territori italiani grazie alla presenza in studio di rappresentanti di consorzi, enti, associazioni e produttori locali che narrano la bellezza, la cultura, la tradizione, il patrimonio paesaggistico e le eccellenze dei luoghi.StudioNews (a partire dal 6 febbraio, ore 16.00-17.00),il salotto giornalistico nato da un’idea di Patrizia Barsotti, affiancata alla conduzione da Andrea Iannuzzi, che proporrà interviste e commenti in direttacon ospiti, rubriche e servizi realizzati in collaborazione con l’Agenzia di stampa nazionale Askanews.Immancabile il format The Club che accompagnerà il pubblico durante il preserale (a partire dal 5 febbraio, ore 19.30-20.15).Di particolare rilievo gli spazi radiofonici di Radio1 e RAI Radio Tutta Italiana, la sinergia con Rai News24Rai News.itRai Italia e Rai Italy e i dissacranti interventi di Lercio. Consolidata, inoltre, la partnership con Rai e Rai Pubblicità per progetti come Tra Palco e Città. I contenuti del palinsesto, nei dettagli, saranno raccontati da Casa Sanremo TV e da Radio Casa Sanremo.Tra gli eventi più attesi, martedì 6 febbraio, un viaggio culinario tra i saporidel Mugello, voluto dall’Unione montana dei Comuni del Mugello, con il sostegno di Regione Toscana, Camera di Commercio, Vetrina Toscana, Siaf e PromoFirenze, della Camera di Commercio e di PromoFirenze. Sulla tavola di Casa Sanremo verranno proposte, in tale occasione, le eccellenze enogastronomiche dei territori, grazie ai piatti della tradizione realizzati dallo Chef Cristian Borchi, con il supporto dei collaboratori Alessio Pratolini e Matteo Cafarelli. Tutti i giorni, di mattina e di pomeriggio, nel Salotto Letterario di Casa Sanremo Writers, interessanti presentazioni di libri con gli autori selezionati. Da martedì a sabato, un’ora interamente dedicata alla partnership con RAI Libri. Di spicco il progetto di avvicinamento alla Lettura, soprattutto dei più giovani, di cui è testimonial d’eccezione l’attore Lino GuancialeSabato 10 febbraio da segnare in agenda: alle ore 15.00Le Grotte di Frasassi organizzeranno un evento con la presenza de Il Volo per la presentazione del trailer mondiale di  “Gormiti -The New Era”, la nuova produzione internazionale live action prodotta dalla Rainbow, in collaborazione con Giochi Preziosi; alle ore 15:30, la Premiazione del Concorso Letterario di Casa Sanremo Writers; successivamente, alle ore 17.00, si svolgerà la finale del Vertical Music Festival, un contest dedicato ai video musicali realizzati in formato verticale (9:16). Il concept, basato sull’ormai imprescindibile uso degli smartphone che impongono sempre più la visione di immagini in verticale, nasce dall’intuizione di Maurizio Ninfa, ideatore e organizzatore.Sempre dedicato al mondo dei videoclip, il Soundies Music Award assegnato da Casa Sanremo alla Casa discografica e al cantante per il miglior video tra quelli realizzati per i brani del Festival 2024. Le peculiarità dei territori faranno, poi, da filo conduttore in diverse circostanze. Le Terre d’Irpinia saranno protagoniste di incontri martedì 6 e mercoledì 7 febbraio (ore 9.00-10.00), giovedì 8 (ore 17.30-18.45) e sabato 10 febbraio (ore 17.00-18.30), e sarà possibile approfondire la conoscenza dei prodotti irpini anche durante gli aperitivi serali (dal 6 febbraio, ore 18.30-20.30)Presso il “Sardegna Roof” sarà possibile compiere un percorso del gusto attraverso l’Italia, con tappe in alcune delle Regioni che faranno conoscere le proprie prelibatezze grazie a degli showcooking organizzati sul posto: Sardegna (5 febbraio, ore 9.00-14.30), Toscana (6 febbraio, ore 9.00-23.00), Puglia (7 febbraio, ore 9.00-14.30), Calabria (7 febbraio, ore 15.30-23.00), Basilicata (8 febbraio, ore 9.00-23.00), Campania (9 febbraio, ore 9.00-14.30 e 10 febbraio, ore 9.00-23.00) e Liguria (9 febbraio, ore 15.30-23.00). Ampio spazio, durante questa edizione di “Casa Sanremo”, anche alla formazione in ambito enologico, con un corso per sommelier che prenderà il via lunedì 5 febbraio e caratterizzerà tutti i pomeriggi presso l’area dedicata alla ristorazione (a partire dal 5 febbraio, ore 17.00-19.30 – venerdì 9 e sabato 10 febbraio anche ore 11.00-12.30).Presso l’area Underground, il primo ospite sarà la Fondazione Scholas (5 febbraio, ore 10.00-10.45), per poi proseguire con gli incontri pomeridiani quotidiani condotti da Steven Torrisi, Remo Elia, Moreno De Ros, Franco Ganci, Danilo Daita, Gabriela Serban, Genni Criscuolo (dal 6 febbraio, ore 15.00-20.30) per concludere poi con Radio Immaginaria (dal 6 febbraio, ore 21.00-1.00).Casa Sanremo per il Sociale anche quest’anno vanta tante collaborazioni di pregio, fra queste Musica Contro le Mafie e Unicef. Appuntamento fisso con la Polizia di Stato e la significativa campagna di sensibilizzazione e di informazione condotta dal corpo, che avrà uno spazio giornaliero dedicato presso CasaSanremo Writers (dal 6 al 9 febbraio, ore 8.30-9.15). Presente anche Animenta con Valentina Dallari, dj e autrice amata dai giovani, per parlare di disturbi alimentari. Notevole la parte museale dedicata a Casa Sanremo Arte, rilassante quella di The Comfort Zone, l’esclusiva zona benessere.Un’area apposita ospiterà quotidianamente i talenti di Live Box, sotto la direzione di Ciro Barbato.Infine, anche quest’anno torna Casa Sanremo Invest con una serie di grandi novità.“Un’offerta di grande qualità, studiata ad hoc per il nostro pubblico che cresce di anno in anno e diventa sempre più qualificato e trasversale perché abbraccia gli addetti ai lavori, le famiglie ma anche i più giovani”, ha commentato il PresidenteVincenzo Russolillo. “Faccio i complimenti a Vincenzo Russolillo e a tutto il gruppo di Casa Sanremo perché ogni anno vengono proposte sempre delle novità interessanti con tante bellissime iniziative. Casa Sanremo è una festa parallela, che contribuisce a rendere la settimana bella, intensa e piena di cose da fare e da vedere”, ha dichiarato Amadeus.Il Consigliere regionaleChiara Cerri ha aggiunto:”Con grande piacere rappresento oggi la Regione Liguria all’inaugurazione di Casa Sanremo. Parliamo di un punto di riferimento per la kermesse canora con cui il nostro Ente collabora proficuamente. Come Regione porteremo tantissime iniziative di valore al Festival puntando sulla promozione del nostro bellissimo territorio, ma anche sulla cultura e sulla formazione dei più giovani“.

Siamo felici di continuare a sostenere Casa Sanremo, un luogo che, da quasi vent’anni ormai, arricchisce la più famosa manifestazione canora italiana. Una manifestazione simbolo della nostra cultura e di importanza strategica per il territorio e le sue imprese, come dimostra la ricerca realizzata dal nostro Ufficio Studi per misurare il valore che il Festival è capace di generare grazie al suo mix unico di cultura, tradizione e territorio. Tutti elementi che, come Banca da oltre 40 anni al fianco delle piccole e medie imprese italiane, siamo impegnati a sostenere attraverso il nostro lavoro quotidiano e iniziative di comunicazione come questa”, ha concluso Rosalba BenedettoDirettore Communication, Marketing, Public Affairs & Sustainability di Banca Ifis.***Per scoprire il programma di Casa Sanremo, consultare il sito web www.casasanremo.it oppure installare gratuitamente l’app Casa Sanremo, cercandola all’interno del Google Play Store (per dispositivi Android)oppure nell’Apple App Store (per iPhone o iPad).  

Comunicato Stampa

Post correlati

ESPERIENZE BORBONICHE

Una kermesse alla scoperta della cultura borbonica, e
Continua a leggere

SUGLI SCI CON ANTUR

Sport, neve, aria aperta: questi gli antidoti più
Continua a leggere

Leave a Comment:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *