1467 0

Emiliana Cantone: un live per celebrare 20 anni di carriera

Non un album, ma una vera e propria festa in musica quella per raccontare i 20 anni di carriera di Emiliana Cantone. La cantante, seppur giovanissima, segna in questo anno un traguardo importante, che la porta dalle sue origini ai successi di oggi, sempre accompagnata dalla musica.

Una lunga storia con la musica iniziata 20 anni fa

Una “storia d’amore con la musica” che inizia per Emilia, a soli 7 anni, quando senza farsi intimorire già è impegnata con professionisti dell’intrattenimento su un palco per animare le serate nei panni di voce femminile di una band. La sua voglia di cantare è talmente forte, come il suo talento, che la porta a mettersi in luce agli occhi degli artisti che segneranno il suo concreto inizio di carriera, ed infatti a 14 anni (nel 2003), incide già il suo primo lavoro discografico “Amori Particolari” e soprattutto esce il brano “Basta” inciso con Leo Ferrucci, che in poco tempo la rende popolare in Campania e la porta a viaggiare per eventi ed emittenti televisive.

Nessun social network, nessun reality televisivo, eppure la popolarità di Emiliana Cantone, continua a crescere soprattutto per la veridicità dei contenuti delle sue storie. La sua voce da adulta rispetto alla sua fisicità da ragazzina, mescolata ai testi rapportati al “mondo dei grandi”, a stili e tematiche diverse, fanno sì che Emiliana Cantone venga sempre più apprezzata musicalmente, soprattutto perché presenta brani al passo con l’attualità, e lo stesso primo album “Amori Particolari“, tratta 13 temi diversi che fanno comprendere la maturità di una giovane artista, che per apprezzamento, si troverà a fare tantissime collaborazioni con alcuni personaggi di spicco della musica come Nino D’Angelo, La Pina, Tony Colombo e Rosario Miraggio.

Ed è in questo percorso musicale, che acquisita la maturità dei 15 anni, Emiliana Cantone prende in mano la sa carriera e si spinge oltre le canzoni cantate, cominciando a scrivere da cantautrice alcune delle sue canzoni. La forza musicale e la popolarità dei suoi testi (oltre che la sua), diventa palese all’uscita di pezzi che segnano la sua carriera come “Sono mia“, che il 12/12/2012, vede la luce e raccontando in musica gioie e dolori al femminile, diventa emblema ed icona di femminilità. La sua carriera a grandi linee continua con duetti e singoli sempre più ricercati che la portano fino agli Stati Uniti d’America, dove nel 2018 si esibisce alla Festa della Musica Italiana di Brooklyn, dove nello stesso anno ci saranno anche Bobby Solo ed Arisa, oltre che prendere parte alla parata del Columbus Day. E su questa scia, inizia il riconoscimento italiano dell’artista che acquisisce anche la stima di voci femminili internazionali come Giorgia e Laura Pausini, che la soprende durante un suo concerto, salutandola dal palcoscenico.

Nel 2021, i successi lanciati diventano sempre più popolari, realizzando grandi numeri sottolineando la veridicità dell’artista, soprattutto nel brano “Tu si l’ammore overo“, dove mette a nudo la sua famiglia ed i suoi sentimenti, dove dimostra la spontaneità che la sua “famiglia di fans”, Emyland, ben conosce sentendosi parte integrante del suo quotidiano grazie ai social e non solo. Ed è proprio qui che la Cantone mostra quotidianamente il suo stretto legame con la famiglia d’origine (il papà, la mamma, la sorella ed il fratello Marco che curerà la regia dell’evento), il marito Enzo de Falco che la segue da mentore anche nella carriera artistica e la figlia Beatrice.

Una piccola parentesi di carriera la troviamo in veste da attricenel film cult “La paranza dei bambini” e in “La Parrucchiera”, dove viene chiamata ad interpretare se stessa.

La grande festa: il concerto per i 20 anni

Tutta la vita artistica di Emiliana Cantone, sarà quindi festeggiata insieme a tutta la sua grandissima famiglia di fans in un evento unico al Teatro Palapartenope di Napoli il 25 Marzo 2023, dove non si vivrà un semplice concerto, bensì si avrà l’opportunità di vivere 2 ore di musica pura. L’artista sul palco sarà accompagnata da 5 musicisti, da 4 coristi e 6 ballerini per raccontare uno show senza precedenti di tutti i suoi più grandi successi ri-arrangiati per l’occasione. Qui si incontreranno i suoi fans storici, insieme con i figli dei fans che sono cresciuti con le melodie della Cantone, oltre che tanti amici artisti della stessa, che l’accompagneranno in duetti e momenti di ricordo. Musica dal vivo, ospiti, cambi di outfit, momenti con i fans e tanto altro, saranno quindi l’emblema del concerto imperdibile “Emiliana Cantone 20th” con la direzione artistica di Daniele Pirozzi e la direzione musicale di Lorenzo Maffìa.

Al concerto seguirà l’uscita di un doppio CD Live contenente i singoli nuovi da 5 anni a questa parte, oltre che alcuni inediti mai ascoltati prima.

Le dichiarazioni invito di Emiliana

Il concerto con le parole di Emiliana sarà: “una carezza per se stessa, un ringraziamento a tutte le persone che con dignità si fanno strada quotidianamente nel loro lavoro e nelle proprie passioni, una celebrazione per ricordare tutto quello che nella vita ci accompagna e si può ricordare in musica. Ci vediamo il 25 Marzo 2023 al Teatro Palapartenope di Napoli“.

Comunicato Stampa

Post correlati

Quando il lirico ed il pop si incontrano: Niente è niente…mai

Niente è niente https://youtu.be/W_QKHxtBvz8 Un nuovo bel  progetto
Continua a leggere

Leave a Comment:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *