169 0

Trianon Viviani, Fiorenza Calogero e la Canzone napoletana degli anni ‘50 Nel nuovo recital “Desiderio” l’artista stabiese interpreta i successi di Murolo, Carosone e Modugno, sabato 17 febbraio

Prima assoluta, sabato 17 febbraio, alle 21, per il nuovo recital di Fiorenza Calogero, intitolato “Desiderio. Gli anni ‘50 della Canzone napoletana”.

In questo nuovo concerto, l’artista stabiese interpreta la Canzone napoletana degli anni ’50, a partire dal repertorio dei due precursori, Roberto Murolo e Renato Carosone, che si affermano in modo particolare nei night clubs. Il primo contribuisce a liberare la melodia partenopea dagli eccessi retorici e melodrammatici che la caratterizzavano fino a quel momento. Il secondo fonda con Gegè Di Giacomo e Peter Van Wood un famoso trio e trasforma le canzoni in piccoli spettacoli, come con Caravan petrolTu vuo’ fa’ l’americano e Torero. Seguirà la canzone, di gusto più “italiano”, di Domenico Modugno.

Accompagnano Calogero, Carmine Terracciano(direzione musicale e chitarre), Enzo Anastasio (sax, flauto e clarinetto), Luigi Castiello (contrabbasso) e Domenico Monda (percussioni).

L’allestimento scenico e il coordinamento sono di Gennaro Monti, gli elementi scenografici di Pasquale Minichino e il progetto grafico di Marcello Vitale.

La produzione e l’organizzazione di Desiderio è di Migrazioni sonore.

Il Trianon Viviani si avvale del sostegno del ministero della Cultura, la Regione Campania (fondi ordinari e Poc 2014-2020) e la Città metropolitana di Napoli, con il patrocinio di Rai Campania.

biglietti e abbonamenti

I biglietti sono acquistabili presso il botteghino del teatro, le prevendite autorizzate e online sul circuito AzzurroService.net

È ancora possibile acquistare la speciale card di abbonamento, Emozione Trianon, che consente al sottoscrittore di assistere in platea a quattro spettacoli a scelta a soli 50 euro (sono esclusi gli eventi speciali). L’abbonamento è acquistabile esclusivamente presso il botteghino del teatro, che è aperto dal lunedì al sabato, dalle 10 alle 13:30 e dalle 16 alle 19; la domenica, dalle 10 alle 13:30.

Telefono 081 0128663, email boxoffice@teatrotrianon.org.

Comunicato Stampa

Post correlati

Leave a Comment:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *