1514 0

AMALFI- “SULLE ONDE DEL MEDITERRANEO” CON FIORENZA CALOGERO, DANIELE SEPE E MARCELLO COLASURDO

“Sulle Onde del Mediterraneo” è il tema della 18esima edizione del Capodanno Bizantino il cui programma prevede una serie di appuntamenti di spessore.

 

Quest’anno, per la prima volta, il Capodanno Bizantino non si ferma il primo settembre, ma continua nelle settimane successive, con artisti fortemente ancorati al tema: “Sulle Onde del Mediterraneo”.

Tra questi: Fiorenza Calogero Domenica 16 Settembre alle 21.00 in Piazza Municipio con un ensemble di grandi musicisti, Erasmo Petringa (mandola e violoncello), Marcello Vitale (chitarra battente), Emidio Petringa (percussioni), propone il concerto “Vento del sud” con la partecipazione di Daniele Sepe e Marcello Colasurdo.

Voce mediterranea inconfondibile, che nella sua ventennale carriera tra l’altro è stata tra le colonne de La Gatta Cenerentola di Roberto De Simone e di “Passione “ di John Turturro, Fiorenza Calogero con “Vento del Sud” parla di tutto quello che il vento del Mediterraneo, grande fucina nella quale le culture sono nate fondendosi nell’accoglienza, può portare; parla della fortuna di essere gente del viaggio e dello spostamento. Un omaggio che si dipana attraverso i ritmi mediterranei della musica tradizionale senza trascurare incursioni nei sound più moderni di Avitabile, Sepe, D’Angiò, Bennato, Faiello, De Simone.

 

Comunicato Stampa

 

Post correlati

Leave a Comment:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *