105 0

Festival Tulipani di Seta Nera 2024 assegnati i Premi Sorriso Diverso al Gran Galà del Sociale

La cerimonia in onda su Rai 2 il 3 luglio

condotta da Lorena Bianchetti


Con ben 2.000 presenze dal vivo e oltre 15.000 in streaming si è conclusa la XVII edizione del Festival Tulipani di Seta Nera, la rassegna  dedicata al racconto cinematografico del sociale e della sostenibilità attraverso storie sulla diversità, sulla fragilità e sull’unicità delle persone e dei luoghi. Nel corso delle quattro giornate il festival ha visto la partecipazione di tanti personaggi del mondo dello spettacolo che si sono avvicendati tra cui: Stefano FresiRicky TognazziSimona IzzoLorena Bianchetti, Antonio Catania, Gulio BaseRossana CasaleGrazia di MicheleAlessandro BenvenutiLiliana Fiorelli,Silvia Salemi, Claudio Guerrini, Angelica MasseraMarco PassigliaMassimiliano VarreseEdoardo Sylos Labini, Toto’ CascioAntonio GiulianiDado, I Gemelli di GuidoniaAndrea RoncatoMarzio HonoratoMarina Giulia Cavalli,  Valerio ScanuDavid SebastiCeleste Savino, Christian Roberto, Costantino Comito, Christian Stelluti.

Nel corso del Gran Galà del Sociale, serata conclusiva condotta da Lorena Bianchetti, in onda su Rai 2 il 3 luglio, sono stati consegnati i Premi Sorriso Diverso ai vincitori assoluti dell’edizione 2024: Giulio Base, Presidente della Giuria della sezione corti, ha consegnato il Premio per il Miglior Cortometraggio ad Alberto Marchiori per Colorcarne sul temadella discriminazione e del razzismo; Rossana Casale, Presidente della Giuria della sezione Social Clip, ha premiato come Miglior #SocialClip l’opera Vestito Male dell’artista Leon Faun assegnata al regista Paolo Stippoli sul tema del bullismo; Sophie Chiarello, Presidente di giuria della sezione Documentari, premiatrice delMiglior Documentario assegnato all’opera curdo- iraniana Il Cielo è mio di Ayoub Naseri sul tema della disabilità; VincentRiotta Presidente di Giuria della sezion Digital serie ha consegnato il premio Miglior Digital Serie a Fabio Garofalo e Luca Cetro per Cartoline dal Futuro sul tema dei cambiamenti sociali e la tecnologia.

Premio alla carriera per Ricky Tognazzi e Simona Izzo, rispettivamente premiati da MariaStella Giorlandino, Presidente della Fondazione Artemisia e da Diego Righini Presidente del Festival Tulipani di Seta Nera per il “Perfetto esempio di come la fusione di talenti personali e professionali possa raggiungere nuove vette creative.

Sono stati premiati inoltre anche le fiction che meglio hanno saputo raccontare il sociale: Premio Miglior Fiction assegnato aStudio Battaglia (Raiuno) presenti in sala gli attori Celeste SavinoDavid SebastAlberto Paradossi premiati dall’attriceLiliana Fiorelli ; Premio Miglior Fiction lunga serialità ad Un Posto al Sole con gli attori Marzio Honorato e Marina Giulia Cavalli premiati dalla giornalista Roberta Ammendola.

Spazio alla musica e all’intrattenimento con Valerio Scanu premiato da Francesco Pionati, Direttore di Rai Radio 1, come Miglior Cantante Per la sua straordinaria capacità di toccare il cuore delle persone con una voce unica e un’intensa espressività.

Sono stati inoltre assegnati i premi per le personalità che si sono distinte nel campo del sociale: Laura Aghillare, Vice Direttrice Generale per la Cooperazione allo Sviluppo MAECI,  consegna il Premio Miglior progetto di cooperazione internazionale a DonAldo Buonaiuto e Kristian Gianfreda per l’ Associazione Comunità Papa  Giovanni XXIII per l’impegno instancabile nel combattere l’emarginazione e la povertà a livello globale.

Luca Pancalli, Presidente Comitato Italiano Paralimpico, premia come Miglior Sportivo Rossana Pasquino campionessa di scherma paralimpica per il suo straordinario contributo allo sport e per il suo impegno instancabile nella promozione dell’accessibilità e dell’inclusione. Giacomo Gargano di Federmanager consegna il Premio Miglior Manager a Germano Gallina Direttore Generale FASI, Per la sua visione innovativa e la sua leadership efficace nel guidare il Fondo Assistenza Sanitaria Integrativa e Angelo Luigi Baiguini, Vice Presidente Consiglio dell’Ordine Nazionale dei Giornalisti, consegna il Premio Miglior Giornalista a Lorenzo Sani per il suo impegno instancabile nel trasformare il modo in cui parliamo e pensiamo alla disabilità.

A designare i vincitori delle varie sezioni sono state le Giurie specializzate, in collaborazione con i Direttori Artistici delle 4 categorie: Cortometraggi direttore artistico Paola Tassone,#SocialClip direttore artistico Grazia Di Michele, Digital Seriedirettore artistico Janet De Nardis, Documentari direttore artisticoChristian Carmosino Mereu. Presieduto da Diego Righini e realizzato dall’Associazione di promozione sociale “L’Università Cerca Lavoro” con Presidente Ilaria Battistelli, su idea di Paola Tassone (direttrice artistica del Festival), Tulipani di Seta Nera è il più importante riconoscimento internazionale di cinema sociale in Italia, contraddistinto dalla volontà di valorizzare opere audiovisive selezionate per la qualità dei contenuti narrativi ed espressivi, nel racconto cinematografico del sociale. 

Partners istituzionali  sono ANMIL, ASVIS, ENS, ANCOS Roma Confartigianato, Movimento per la Giustizia art 3 e Fondazione UNIVERDE. L’evento gode del Patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri,  Ministero dellaCultura, Min. Lavoro e Politiche Sociali, Min. per le Disabilità, Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica,  Ministero dell’Agricoltura, Della Sovranità Alimentare e delle Foreste, Ministero degli Esteri e della Cooperazione Internazionale, Regione Lazio, Assessorato alla Cultura del Comune di Roma, Municipio Roma 1 e del patrocinio di  Inail, Comitato Paralimpico, Ordine Nazionale degli Psicologi, Ordine Nazionale dei Giornalisti, Federmanager.

Gli sponsor sono Rai CinemaRai per la SostenibilitàRai Pubblica UtilitàPoste Italiane, Frecciarossa Trenitalia e Etica lavoro, mentre gli  sponsor tecnici Antica Norcineria di Franco Lattanzi e figli, NCC Noleggio Sferrazza e Lumina 3 .

Comunicato Stampa

Post correlati

Leave a Comment:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *