192 0

Francesca Marini al Teatro Trianon canta la nostra città: Napoli. La Recensione

È dedicato a Napoli e alla sua canzone il recital portato sul palco del Trianon Viviani di Napoli venerdì 29 aprile.

Francesca Marini ha ripercorso diverse tappe della grande tradizione partenopea con lo spettacolo “Mia cara città”.

Grazie alla bravissima Francesca Marini, una vera dominatrice del palco, le canzoni diventano vere e prorpie emozioni.

Non è mancato il momento dedicato ai grandi illustri della nostra terra da Eduardo a Totò fino all’indimenticabile Giulietta Sacco, con applausi fortissimi da tutta la platea.

Nel programma di questo spettacolo in due tempi, prodotto dal Teatro Totò, la Marini ha cantato i brani famosi dai maggiori poeti e compositori del Secolo breve, come Salvatore Di Giacomo, Libero Bovio, E. A. Mario, Ernesto Tagliaferri e Salvatore Gambardella, fino poi ad aver interpretato canzoni dei nostri tempi, come quella di Nino D’Angelo.

Francesca Marini è accompagnata da Luigi Tirozzi (pianoforte e tastiera) e Claudio Romano (chitarre e mandolino).

I testi sono di Gaetano Liguori e Roberto Criscuolo, la fotografia e di Salvatore Liguori, l’aiuto regia di Maria Utiero la consulenza musicale di Roberto Criscuolo e la regia è il disegno luci e di Gaetano Liguori.

Scene di Totò lab, costumi della sartoria Pennacchio e audio del service Esposito.

Lo spettacolo sarà in giro ancora per i teatri, per chi volesse vederlo questo oppure altri spettacoli che la protagonista sta portando in giro può seguire le pagine social di Francesca Marini.

Giuseppe Nappa

Post correlati

RIAPERTURA CINEMA TEATRO ACACIA AL VOMERO

Si riapre il Cinema Teatro Acacia “Per tutta la vita” Giovedì
Continua a leggere

Leave a Comment:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *