108 0

AL TEATRO AUGUSTEO “BENTORNATA PIEDIGROTTA”, in uno stile tutto nuovo.

“BENTORNATA PIEDIGROTTA” V EDIZIONE UNO SPETTACOLO DI LEONARDO IPPOLITO CHE DA ANNI PORTA IN SCENA. QUEST’ANNO HA AVUTO UN RESTYLING TUTTO NUOVO. ANDATO IN SCENA, COME SEMPRE, AL TEATRO AUGUSTEO DI NAPOLI SABATO 5 OTTOBRE E DOMENICA 6. ENTRAMBI I GIORNI PIENONE.

Lo spettacolo musicale rievoca i fasti della manifestazione canora che si organizzava in occasione dei festeggiamenti della festa popolare di “Piedigrotta”: appuntamento musicale molto atteso, in cui venivano presentate le nuove canzoni che sarebbero diventate il leitmotiv delle giornate, degli amori e delle passioni del popolo napoletano.

Si apre il sipario con un omaggio a una delle più grandi protagoniste della Canzone Napoletana: Maria Paris.

In scena nella V edizione: Luciano Salvetti, Marianna Montella, Carlo Liccardo, Marilù Russo e con in ordine alfabetico: Enzo D’Alessandro, Francesca Di Tolla, Andrea Facciuti, Alessandra Falivene; Mariacristina Lucci, Valerio Meola.

Con la partecipazione di Ciro Capano, Salvatore Meola, Francesco Viglietti, Simona Capozzi e Rita Corrado.

Nell’imitazione di Totò Umberto Del Prete.

Ad impreziosire lo spettacolo il corpo di ballo di “Bentornata Piedigrotta” con le coreografie a cura di Daniela Sponzilli. Il corpo di ballo di “Bentornata Piedigrotta” è formato da: Mariangela Calvanese, Rosaria della Rossa, Sabrina De Simone, Federica Eaco, Veronica Quintino.

Gli arrangiamenti e la direzione musicale sono del Maestro Ginetto Ferrara.

Coordinamento Carmine Ippolito.

Costumi Antonietta Rodo, disegno luci Enrico Napolitano e audio Michele Napolitano.

“Bentornata Piedigrotta” è uno spettacolo di comicità, emozioni, nostalgia e cura per un repertorio che, oltre a contemplare le canzoni che hanno reso Napoli e la sua musica famosa nel mondo, propone brani di ottima fattura musicale e poetica che il pubblico appassionato ha il piacere di ascoltare.

 

Giuseppe Nappa

 

Post correlati

Leave a Comment:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *