Made in Sud su Raidue cresce ancora il successo dello show comico condotto da Stefano De Martino e Fatima Trotta. Lunedì il quarto appuntamento

Continua a crescere il successo di “Made in Sud”, lo show di Rai2 prodotto in collaborazione con Tunnel Produzioni e condotto da Stefano De Martino e Fatima Trotta, con la partecipazione di Biagio Izzo e Elisabetta Gregoraci. 

La scorsa puntata ha registrato infatti uno share superiore alla precedente, del 9.9%, e confermato il grande appeal sul pubblico più giovane: nella fascia tra gli 8 e i 14 anni lo share è stato del 14.3% mentre tra i teen  (15/19 anni) del 15.4%.

Lunedì 25 marzo sarà il quarto appuntamento con il varietà comico che, tra gag, musica e atmosfere “made in sud”, sta creando dei veri e propri tormentoni con alcuni personaggi del programma: da “umiliati” di Mariano Bruno a “bruciamo i magri” di Nello Iorio;  da “amiki” di Antonio D’Ausilio nella sua gag con Francesco Paolantoni a “ci vediamoci” di Francesco Albanese. Sul palco, in una lunga maratona di comicità si alterneranno: Mino Abbacuccio , Enzo Fischetti, Ciro Giustiniani, Paolo Caiazzo, Simone Schettino, Peppe Iodice , Max Cavallari,  gli Arteteca, I Ditelo Voi, Maria Bolignano, Luisa Esposito e Floriana De Martino , Manu e Luca,  Ettore Massa, Marco Capretti, Tommy Terrafino, Matranga e Minafò, Enzo e Sal, Gino Fastidio, Feliciana Tufano , Emiliano Morana , Peppe Laurato e Rosaria Miele,  Roxi Colace e i Radio Rocket.

Colonna sonora della serata sarà la musica di Frank Carpentieri, insieme alle voci dei Sud 58, mentre il corpo di ballo delle “Sudine” proporrà delle coreografie firmate da Fabrizio Mainini.

Realizzato nel Centro di Produzione Tv Rai di Napoli, prodotto in collaborazione con la Tunnel produzioni, “Made in Sud” è un programma di Nando Mormone e Paolo Mariconda, scritto con Francesco Albanese, Gian Luca Belardi, Riccardo Cassini, Francesco Velonà e Ciro Ceruti. Scenografia di Alida Cappellini e Giovanni Licheri. A cura di Cristina Ambrosi, produttore esecutivo Corrado Pacetti, produttore esecutivo Tunnel Fabio Tassan Pagnochet, regia di Sergio Colabona.

Comunicato Stampa

Post correlati

GARGANTA SPOPOLA SUL WEB

Garganta la prima web serie italiana sulla ristorazione
Continua a leggere

PASSIONI SENZA FINE 2.0

Torna il radiodramma sul web di Giuseppe Cossentino
Continua a leggere

Leave a Comment:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *