1703 0

Elena Russo: “Ho un debole per Sofia Fiore… in lei c’è qualcosa di me”

Solare e gentile…Elena Russo, un’attrice di successo. Da sempre porta in scena personaggi che lasciano il segno. Napoletana d.o.c. ,bella e sensuale ma allo stesso tempo profonda… Una vita sempre in movimento per lei, Elena Russo che cerca sempre di stupire il pubblico e di regalargli emozioni nuove… 

 

Noi di Occhio All’Artista Magazine vogliamo raccontarla così…

 

Sul set di Furore 2 nei panni di Sofia Fiore, la Fiction finita da poco su Canale 5

 

 Elena Russo, cinema, cortometraggi, teatro e soprattutto tante fiction… come descriveresti la tua carriera?

La descriverei sempre in movimento, anche quando ci sono delle pause, si sa che per noi attori, ci sono momenti fermi, per me  c’è sempre qualcosa che bolle in pentola. Non riesco a stare ferma.

Napoletana, trapiantata a Roma per il tuo lavoro. Ti manca Napoli? 

Napoli mi manca molto, ma ho cercato in tutti questi anni di portare sempre là napoletanita’ con me, così combatto la nostalgia.

Hai lavorato con tanti attori. Per citarne alcuni: Nerì Marcorè, Vincenzo Salemme, Gabriel Garko, Massimiliano Morra, Francesco Testi. Un attore con cui ti piacerebbe lavorare ora e perchè.

Non ho mai avuto preferenze, perché mi innamoro della storia, dei personaggi. Quando inizio un nuovo lavoro, cerco sempre un po’ di empatia con i colleghi con cui lavoro.

E’ appena terminata su canale 5 la fiction Furore 2, il vento della speranza, dove vestivi i panni di Sofia Fiore. Ma noi di Occhio All’Artista non possiamo dimenticare altre fiction che ti hanno visto tra le protagoniste come “Io non dimentico” o ancora Elisa di Rivombrosa. A quale di questi lavori ti senti più legata e più vicina al personaggio che interpretavi.

Ogni lavoro è come se fosse un mio gioiello…mi ci dedico anima e corpo, quindi li amo tutti. Però per Sofia Fiore ho un debole perché c’è qualcosa di me. 

Progetti futuri da realizzare?

Da cinque anni mi dedico molto ai social. Credo molto in questo nuovo mezzo che ci vede coinvolti tutti. Ho già realizzato due mini web e sto lavorando per realizzarne ancora.

Una domanda personale… essendo una napoletana d.o.c. Cos’è per Elena Russo l’amore? Sei innamorata in questo momento?

L’amore è una parola molto complessa. Oggi per me, non è importante il cuore che batte ma avere una persona accanto dove si può condividere molto, senza complicarsi la vita. Ci sto provando!

Un saluto ai lettori di Occhio All’Artista Magazine…

Vi ringrazio molto e un caro saluto a tutti voi della redazione!!!

 

Alessandra Vergara

 

Foto concesse dall’artista stessa.

Post correlati

Stefano Orfei: “amo Napoli come l’amava mia madre”.

Il Circo Tradizionale di Moira Orfei è arrivato a Napoli (precisamente le
Continua a leggere

Leave a Comment:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *